Cantagallo

Falso allarme bomba in aeroporto Firenze

Un allarme bomba all'aeroporto di Firenze, rivelatosi poi falso, è scattato nel pomeriggio con una telefonata anonima al 112 in cui una voce maschile annunciava la presenza di un ordigno nello scalo. Immediati i controlli. I passeggeri sono stati evacuati per consentire le verifiche da parte della polizia, che, si spiega dalla questura, hanno poi escluso la presenza di ordigni. L'attività nello scalo è ripresa regolarmente dopo le 19.30. A causa delle operazioni alcuni voli hanno registrato ritardi.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie